Stazione sciistica Pievepelago - Sant'Annapelago

Una stazione sciistica legata allo sci nordico e allo sci alpino.

Logo CC

Al centro del comprensorio naturale che dal Cimone arriva fino all’Abetone, Sant’Annapelago è una ridente frazione del comune di Pievepelago, collocata in un suggestivo panorama fatto di boschi di latifoglie e conifere.

Posta ai piedi del Monte Albano (1693 m), poco sotto il Passo delle Radici, dista infatti soli 25 minuti di automobile dai più celebri comprensori sciistici della zona, l’Abetone e il Cimone.

Negli anni la sua fama è cresciuta grazie al locale Sci Club che per molto tempo è stato al primo posto in Emilia Romagna, con diversi atleti di calibro nazionale soprattutto legati alla pratica dello sci nordico e dello sci alpino.

Gli impianti sciistici di Sant'Annapelago prendono il via a poche centinaia di metri dal centro del paese. Due seggiovie biposto collegate tra loro conducono in vetta al monte Albano e servono piste per lo sci alpino di varia difficoltà, garantite per 2,5 km da innevamento artificiale.

Un tapis roulant coperto sorge invece accanto al rifugio Poggio Scorzatello, all’arrivo dell’omonima seggiovia biposto. Nei pressi uno snowpark assicura il divertimento di tutti gli amanti di questa disciplina, grazie a 3 linee box e 2 linee di salti.

Gli amanti dello sci di fondo possono godere di alcuni percorsi gratuiti in località Acque Chiare con anelli di 7,5 - 5 e 3 km; mentre al centro del paese sorge una pista della lunghezza di 2,5 km di cui 1,5 km completamente innevato artificialmente e illuminato.

Oltre allo sci, durante il periodo invernale la zona offre numerose possibilità di praticare sci-escursionismo e ciaspolate all’interno del Parco Regionale dell’Alto Appennino Modenese. In estate, invece, si possono percorrere a piedi o in mountain bike i numerosi sentieri tracciati. Tra questi, una delle mete più ambite rimane senza dubbio quella di Lago Santo, a pochi minuti da Sant’Annapelago, capace di offrire generosi panorami di natura incontaminata.

Info

Ultimo aggiornamento 14/07/2020
SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio